"Eccellenze sportive ostunesi": il Comune di Ostuni premia il talento di cinque atleti due squadre e due società

OSTUNI (BR). L’impegno, la costante dedizione, l’energia positiva, la speranza di conquistare nuovi e più importanti traguardi. Sono questi i valori che vengono riconosciuti a due squadre, due società e cinque atleti ostunesi. Si terrà martedì 4 settembre alle ore 20.30 presso il Chiostro di Palazzo San Francesco, la manifestazione “Eccellenze sportive ostunesi”, un’occasione per regalare ai diversi atleti coinvolti un meritato “momento di gloria” nella loro città d’origine. Un riconoscimento voluto dall’assessore allo Sport Mariella Monopoli e accolto con entusiasmo dal Sindaco Gianfranco Coppola e da tutta l’amministrazione, per celebrare le doti dei più talentuosi agonisti ostunesi e sottolineare l’importanza della pratica sportiva anche a livello amatoriale.
Saliranno sull’inedito podio dei vincitori: Piero Suma, Tenente dei Carabinieri e atleta del Gruppo Sportivo Paraolimpico della Difesa, distintosi nella sua carriera sportiva in diverse discipline e vincitore a maggio scorso del titolo di Campione d’Italia ai primi Campionati Italiani di Para-Badminton; Davide Nacci, classe 2000, campione mondiale ed europeo di aerobica e ginnastica artistica; Francesco D’Amico, giovane fuoriclasse della pallavolo, che in meno di un anno, dopo aver dismesso la maglia gialloblu, è passato a vestire quella della Nazionale Italiana Under20 con la Lube Volley e a farsi incoronare miglior atleta Under20 della stagione; Mariella Epifani, giovane judoka ostunese, medaglia d’oro nella classe Senior Femminile per la categoria 52kg; Andrea Epifani, giocatore di basket U18 con la Benetton Treviso e Campione d’Italia Under20. 
Due invece le squadre che saranno premiate: la formazione di calcio a cinque Cellucianomania, che ha trionfato durate l’ultimo Campionato Nazionale del CSI e la Città Bianca Volley, squadra di pallavolo femminile promossa in serie C con una splendida e sudata vittoria in finale playoff. Due anche le società pronte a salire sul podio: ASD CombatLine per i successi raggiunti da nove atleti, capaci di portare a casa ben cinque medaglie d’oro, tre d’argento e una di bronzo durante gli ultimi campionati regionali e interregionali e Ostuni Runners, vincitrice a febbraio scorso del titolo di migliore società emergente a livello provinciale. 
"Sarà una serata dedicata alla celebrazione e alla premiazione degli atleti ostunesi che si sono distinti in diverse discipline durante la scorsa stagione agonistica. Attraverso questa iniziativa" ha dichiarato l’assessore allo Sport Mariella Monopoli "intendo rendere omaggio ai tanti campioni locali che con la loro tenacia e determinazione hanno raggiunto importanti traguardi, contribuendo al prestigio di Ostuni anche in termini sportivi sia in Italia, che all'estero. L'amministrazione comunale, inoltre, ha voluto organizzare questo evento per offrire alla cittadinanza tutta l’occasione di riconoscere quanto i valori dello Sport siano fondamentali per la formazione delle Giovani generazioni e per l'intera collettività".

0 commenti:

Posta un commento