Coppa d'Africa: Magadascar, Algeria, Sudafrica, Costa d'Avorio e Tunisia volano ai quarti di finale

di FRANCESCO LOIACONO. In Coppa d’Africa in Egitto, il Madagascar l’Algeria  il Sudafrica, la Costa d’Avorio e la Tunisia si sono qualificate per i quarti di finale. Negli ottavi di finale il Madagascar ha vinto 6-4 ai rigori con la Repubblica Democratica del Congo dopo il 2-2 dei tempi regolamentari. Nel primo tempo al 19’ in gol il Madagascar con Amada tiro da fuori area. Al 21’ ha pareggiato Barambu di destro.

Nel secondo tempo al 33’ in vantaggio il Madagascar con Andriatasima di testa su cross di Metanire. Al 45’ la Repubblica Democratica del Congo ha pareggiato con Mbemba di testa. Nessuna emozione nei tempi supplementari. Ai rigori gol decisivo di Mombris per il Madagascar, errore determinante di Bolasie che ha calciato alto per la Repubblica Democratica del Congo.

L’Algeria ha vinto 3-0 con la Guinea. Nel primo tempo al 24’ gol di Belaili di destro. Nel secondo tempo al 12’ ha raddoppiato Mahrez di piatto. Al 38’ il terzo gol realizzato da Ounas di sinistro. Il Sudafrica ha vinto 1-0 fuori casa con l’Egitto. Decisiva la rete segnata al 40’ del secondo tempo da Lorch di destro su cross di Mothiba. La Costa d’Avorio ha vinto 1-0 col Mali. Determinante il gol realizzato da Zaha di sinistro al 29’ del secondo tempo.

La Tunisia ha vinto 6-5 ai rigori col Ghana. Nel secondo tempo al 28’ in vantaggio la Tunisia con Kheniss di destro su cross di Kechrida. Al 91’ ha pareggiato il Ghana. Bedoui ha involontariamente deviato di testa il pallone nella propria porta. Per la Tunisia rigore decisivo realizzato da Sassi. Per il Ghana errore determinante di Ekuban che si è fatto parare il tiro dal portiere Hassen.

0 commenti:

Posta un commento