F1. Vettel: "Abbiamo fatto dei progressi nelle ultime gare"

"Credo che abbiamo fatto dei progressi nelle ultime gare. Non siamo ancora dove vorremmo essere perché non siamo ancora i più veloci in curva, ma credo che rispetto a qualche mese fa simo messi meglio. Il team lavora compatto, Mattia ci aiuta molto perché ci permette di lavorare con la serenità, la calma e la concentrazione necessaria. Credo che i prossimi due mesi diranno se abbiamo intrapreso la strada giusta. Questa pista sulla carta non è la più adatta alle caratteristiche della nostra vettura ma vediamo come vanno le cose quando iniziamo a girare" ha dichiarato il pilota della Ferrari, Sebastian Vettel,  all'Hungaroring, in vista della ricognizione della pista per il Gp d'Ungheria "Credo che noi piloti siamo gli interlocutori ideali da considerare, perché ci interessa solo il bene della categoria nella quale gareggiamo, è quindi giusto che si parli anche con noi".

0 commenti:

Posta un commento