Mondiali di basket: eliminati gli USA, vincono Francia, Australia, Spagna e Argentina

(Reuters)
di FRANCESCO LOIACONO - Nei quarti di finale dei Mondiali di basket maschile in Cina gli Stati Uniti d’America sono stati clamorosamente eliminati. A compiere l’impresa è stata la Francia che ha vinto 89-76 col Dream Team. Il primo quarto è terminato in parità 18-18. Nel secondo quarto si sono imposti i francesi 45-39. Nel terzo quarto hanno prevalso gli americani 66-63. Migliori realizzatori, nella Francia Fournier 22 punti, negli Stati Uniti Mitchell 29 punti. L’Australia ha battuto 82-70 la Repubblica Ceca. Il primo quarto è finito 17-17. Nel secondo quarto si è imposta l’Australia 33-30. Nel terzo quarto ha trionfato l’Australia 63-48. Nell’Australia Mills 24 punti, nella Repubblica Ceca Satraniski 13 punti.

La Spagna ha vinto 82-70 con la Polonia. Gli iberici si sono aggiudicati 22-18 il primo quarto. Nel secondo quarto si è imposta 46-41 la Spagna. Nel terzo quarto ha trionfato la Spagna 67-58. Nella Spagna Rubio 19 punti, nella Polonia Waczynski 15 punti. L’Argentina ha sconfitto 97-87 la Serbia. Nel primo quarto hanno prevalso i sudamericani 25-23. Nel secondo quarto si è imposta l’Argentina 54-49. Nel terzo quarto ha trionfato l’Argentina 68-67. Nei sudamericani Scola 20 punti, nella Serbia Bjelica 18 punti. Nelle semifinali la Spagna sfiderà l’Australia e l’Argentina giocherà contro la Francia.

0 commenti:

Posta un commento