Calcio: Italia-Egitto 11-3 del 1928, resta la più larga vittoria azzurra


di NICOLA ZUCCARO - La riproposizione della differita in Tv di Italia-Armenia, disputatasi a Palermo il 18 novembre 2019, rende ancora attuale il 9-1 che ha consentito alla Nazionale italiana di ottenere la decima vittoria consecutiva nel Girone di qualificazione agli Europei del 2020. Il largo punteggio, precedentemente menzionato, non rappresenta il primato assoluto per l'elevato numero di reti realizzate dagli azzurri in una gara amichevole e ufficiale.

Prima del 9-4 rifilato alla Francia il 18 gennaio 1920 a Milano e del 9-0 agli Usa in quel di Brendoford del 2 agosto 1948, nell'incontro valevole per il torneo olimpico dei Giochi di Londra, il successo con il numero più alto di reti, risale al 9 giugno 1928. In occasione delle Olimpiadi di Amsterdam, l'Italia regolò l'Egitto per 11-3. Questo punteggio a 91 anni di distanza, resta il primato in assoluto per reti realizzate dagli azzurri in una sola gara.

0 commenti:

Posta un commento