Serie B: contro la Vibonese il Bari farà poker al San Nicola?

di NICOLA ZUCCARO. A partire dalle ore 15.00 di domenica 3 novembre 2019, con il fischio di inizio della gara Bari-Vibonese affidato al sig. Michele Di Cairano della Sezione di Ariano Irpino, inizierà un ciclo teoricamente favorevole per il galletto.

Di teoria si deve scrivere perché la Vibonese, dopo il 5-0 al Catania (ultimo avversario di un Bari reduce da un ottobre bollente ma vincente sulle altre compagini affrontate) e il pareggio casalingo con la Ternana, si accredita al San Nicola quale avversaria di "categoria" per tenacia e  caparbietà. Caratteristiche che non saranno sfuggite agli occhi di Vincenzo Vivarini.

Il tecnico biancorosso, dopo la doppia trasferta (10 novembre in quel di Bisceglie per il primo derby di campionato e il 17 novembre in casa della Paganese), ritroverà domenica 24 novembre al San Nicola il Teramo, compagine da egli allenata dal 2013 al 2016. 

0 commenti:

Posta un commento