Serie A calcio femminile: la Pink Bari perde 2-0 fuori casa con la Juve, ok Fiorentina, Roma e Milan

di FRANCESCO LOIACONO - Nella decima giornata di andata di serie A di calcio femminile la Pink Bari ha perso 2-0 fuori casa contro la Juventus. Nel primo tempo le bianconere insidiose. Un tiro di Valentina Cernoia è stato respinto con le mani dalla portiera finlandese Paula Myllyoja. La Juventus è passata in vantaggio con Valentina Cernoia, tiro di sinistro. Aurora Galli ha raddoppiato con un tiro di destro da fuori area. Nel secondo tempo le piemontesi propositive. Un tiro di Valentina Cernoia ha visto la valida opposizione con i pugni della Myllyoja. Una conclusione di Cristiana Girelli ha trovato pronta la numero uno della Pink Bari a salvarsi con un piede. Ha provato Barbara Bonansea con una girata al volo ma la Myllyoja gli ha negato la gioia del gol. Netta sconfitta per la Pink Bari. E’ terzultima in classifica con 8 punti. La Juventus è prima a quota 28. La Fiorentina ha vinto 4-0 in casa con l’Inter ed è seconda con 22 punti. La Roma ha vinto 6-0 in casa con l’Orobica Bergamo.

L’Empoli ha pareggiato 2-2 in Toscana col Sassuolo. Il Milan ha vinto 1-0 a Verona ed è quarta a quota 20. Il Tavagnacco ha vinto 2-1 a San Gimignano con la Florentia. Nell’undicesima giornata che si giocherà l’11 gennaio 2020 dopo la sosta per le feste la Pink Bari affronterà a Bitetto la Roma. Le pugliesi dovranno vincere per fare un passo in avanti importante nella corsa verso la salvezza. La Juventus giocherà a Tavagnacco e deve imporsi per consolidare il primo posto. Il Sassuolo sfiderà in Emilia il Verona e vuole fare un salto di qualità importante in classifica. La Fiorentina è determinata a superare in trasferta l’Orobica Bergamo per restare in corsa verso lo scudetto. Il Milan dovrà vedersela in casa con l’Empoli e cerca un successo per avvicinarsi al terzo posto. L’Inter deve battere in Lombardia la Florentia San Gimignano per soddisfare i suoi tifosi. La partita Milan-Pink Bari che non si è giocata il 7 dicembre perché le pugliesi non riuscirono a raggiungere Milano per la nebbia sarà recuperata mercoledì 29 gennaio 2020.

0 commenti:

Posta un commento