Serie A, Genoa-Roma 1-3: vittoria nel segno di Under e Dzeko

di STELLA DIBENEDETTO - Dopo le prime due sconfitte nel 2020, la Roma torna alla vittoria in campionato battendo in trasferta il Genoa 3-1 grazie alle reti di Under e Dzeko. L'autogol di Biraschi e la rete di Pandev completano il quadro dei marcatori. Una vittoria importante per Fonseca che è momentaneamente solo al quarto posto, a +3 sull'Atalanta che scenderà in campo lunedì sera contro la Spal.

Tra infortunati e squalificati, Fonseca deve rinunciare a Zaniolo, Zappacosta Mkhitaryan, Pastore, Perotti Fazio, Mirante, Antonucci, Florenzi e Kolarov affidandosi così a Spinazzola, in campo dal primo minuto. La Roma parte subito forte trovando la rete del vantaggio dopo appena sei minuti con Under il cui tiro cross s'infila alle spalle di Perin. Il vantaggio giallorosso non cambia l'atteggiamento del Genoa che aspetta di poter colpire gli avversari al momento giusto. Al 44', però, la Roma trova il gol del raddoppio grazie ad un'autorete di Biraschi. Nell'azione seguente, però, i liguri riescono immediatamente ad accorciare le distanze con Pandev.

Nella ripresa, invece, è il Genoa a partire meglio spaventando la Roma con colpo di testa di Goldaniga al 58’sul quale Pau Lopez si supera. I giallorossi provano a rialzare la testa sbagliando, però, puntualmente, l'ultimo passaggio. A regalare la rete della tranquillità ai giallorossi è Dzeko. Il risultato, poi, nonostante la partita sia più equilibrata rispetto al primo tempo, non cambia.

0 commenti:

Posta un commento