Spagna: due calciatori della Liga positivi al Covid-19

(Pixabay)
FRANCESCO LOIACONO - In Spagna, nella Liga, due calciatori sono risultati positivi al Covid 19. Sono il portiere della Real Sociedad Edad Remiro e il centrocampista Yangel Herrera del Granada. Stanno bene e sono asintomatici. Si trovano in quarantena a casa, dove rimarranno per quattordici giorni. Saranno seguiti ogni giorno dai medici.

Nella Liga le squadre riprenderanno ad allenarsi in modo individuale fra qualche giorno nei centri sportivi. Gli allenamenti di gruppo potrebbero iniziare forse il 18 Maggio. La Liga è sospesa da Marzo per l’emergenza Coronavirus.

Il torneo riprenderà, se sarà possibile, a porte chiuse. Serve l’ok del Governo spagnolo. Le squadre dovranno rispettare un rigidissimo protocollo sanitario. La Liga, se gli sviluppi del Covid-19 lo consentiranno, potrebbe riprendere alla metà o alla fine di Giugno.

0 commenti:

Posta un commento