Play Off Lega Pro: Juventus Under 23, Novara, Carpi e Potenza si qualificano per i quarti di finale


di FRANCESCO LOIACONO. Si sono giocate le partite del primo turno della fase nazionale dei Play Off di Lega Pro. La Juventus Under 23, il Novara il Carpi e il Potenza si sono qualificate per i quarti di finale. Sono state eliminate il Padova, il Renate l’Alessandria e la Triestina. 

La Juventus Under 23 ha vinto 2-0 in casa col Padova. La squadra di Fabio Pecchia è passata in vantaggio nel secondo tempo all’8’ con Zanimacchia su punizione. Ha raddoppiato al 22’ con Frabotta, tiro da fuori area. Il Novara ha vinto 2-1 a Renate. Nel primo tempo i piemontesi hanno sbloccato la gara con Gonzalez, tiro da venti metri. Al 36’ i lombardi hanno pareggiato con Guglielmotti di sinistro. Nel secondo tempo al 13’ il Novara è ritornato in vantaggio ancora con Gonzalez di destro su passaggio di Cisco. Il Carpi ha pareggiato 2-2 in casa con l’Alessandria e si è qualificato per il miglior piazzamento in classifica rispetto ai piemontesi prima dell’annullamento della fase regolare del torneo di Lega Pro per il Covid 19. Nel primo tempo in vantaggio gli emiliani al 45’ con Biasci di destro su passaggio di Jelenic. Nel secondo tempo al 5’ i piemontesi hanno pareggiato con Eusepi su rigore dato per un fallo del portiere Nobile su Arrighini. Al 9’ l’Alessandria è passata in vantaggio con Eusepi su rigore concesso per un fallo di Sarzi Puttin su Suljic. Al 27’ il Carpi ha pareggiato con Biasci di testa. Il Potenza ha vinto 1-0 in casa con la Triestina. Nei quarti di finale le squadre che giocheranno in casa, potranno in caso di parità dopo i 90 minuti regolamentari, qualificarsi alle semifinali, per il miglior piazzamento in classifica rispetto alle squadre che giocheranno in trasferta.

0 commenti:

Posta un commento