Il palazzetto del nuoto ospita la prima "Giornata del nuoto 0-100 anni"


Il palazzetto del nuoto di Arezzo ospita la prima edizione della "Giornata del nuoto 0-100 anni". L’iniziativa, promossa dalla Chimera Nuoto, si svilupperà attraverso una mattinata di lezioni gratuite rivolte ad allievi di ogni età per permettere di provare le attività natatorie, conoscere l’impianto e scoprire le diverse metodologie didattiche, in sicurezza e nel rispetto dei protocolli per la prevenzione del contagio da Covid19. La "Giornata del nuoto 0-100 anni" rappresenta una novità per la promozione dell’attività sportiva e motoria, facendo affidamento sulla professionalità di tecnici e istruttori della società aretina che saranno a disposizione per presentare i diversi corsi che spaziano dal nuoto baby per bambini di pochi mesi alla scuola nuoto per adulti.

La domenica si aprirà con una nuova edizione del Baby Acquatic’s Day rivolta a bambini tra 0 e 4 anni a cui sarà proposta una lezione in piscina insieme ai genitori in una doppia tipologia oraria: dalle 9.30 alle 11.00 sarà prevista l’attività per chi ha tra i tre e i ventiquattro mesi, mentre dalle 11.00 alle 12.30 per chi ha tra i due e i quattro anni. La Chimera Nuoto, affiliata da oltre vent’anni alla "Scuola Nazionale di Educazione Acquatica Infantile", è tra le più importanti realtà del centro Italia per l’insegnamento del nuoto in età neonatale, con un’esperienza che sarà posta a disposizione delle famiglie per accompagnare i neonati nelle prime esperienze in piscina e per permettere loro di acquisire serenità verso l’ambiente acquatico.
Successivamente saranno proposti allenamenti aperti a tutti, con una divisione degli atleti a seconda delle fasce d’età: alle 10.00 scenderanno in vasca i bambini tra i 7 e i 10 anni, alle 11.30 i ragazzi tra gli 11 e i 16 anni, e alle 10.40 e alle 12.00 gli adulti dai 17 ai 100 anni. La scuola nuoto della Chimera Nuoto propone un percorso strutturato attraverso la "pedagogia dell’azione" che incentra gli allenamenti non sulle spiegazioni ma direttamente sulla pratica e sui compiti da svolgere, accompagnando gli allievi in un percorso che parte dal galleggiamento e che arriva all’apprendimento di tutti gli stili. Per partecipare è necessaria la prenotazione recandosi presso la segreteria del palazzetto del nuoto o chiamando lo 0575353315. "È possibile imparare a nuotare ad ogni età - commenta Marco Magara, direttore sportivo della Chimera Nuoto, - acquisendo una motricità acquatica e imparando a vivere l’ambiente acquatico con serenità. La “Giornata del nuoto 0-100 anni” vuole essere un’occasione gratuita per provare una vera e propria lezione dove conoscere i tanti benefici di una disciplina che non è traumatica, che migliora la mobilità articolare, che stimola l’apparato cardiocircolatorio, che attiva tutta la muscolatura, che aiuta a rimanere in forma, che abbassa lo stress, che diverte e, soprattutto, che può essere praticata in ogni stagione e con qualsiasi condizione metereologica".

0 commenti:

Posta un commento