Beffa Milan: 2-2 al Maracana

(via Ac Milan Fb)
PIERO CHIMENTI - Il Milan viene beffato negli ultimi minuti dei sedicesimi di finale di andata di Europa League. A passare il vantaggio sono gli ospiti che, nel finale del primo tempo, approfittano dell'autogol di Pankov. Al 42', infatti, il centrale difensivo dei biancorossi non si capisce con il suo portiere Borjan insaccando nella propria rete con il Milan che passa in vantaggio per 0-1.

Nella ripresa lo Stella Rossa trova il pari al 51', per il calcio di rigore che viene concesso alla squadra di casa per un tocco di mano di Romagnoli che aveva il braccio largo su conclusione di esterno di Falcinelli. Dal dischetto Kanga sigla il pari con Donnarumma che non può arrivarci sulla conclusione. L'equilibrio dura appena 10', il tempo per Theo Hernandez di incunearsi in area serba e riceve il fallo di Pankov. Per l'arbitro è calcio di rigore che lo stesso terzino rossonero si prepara a calciare. Dal dischetto Theo Hernandez è perfetto, spiazzando il portiere Borjan per il nuovo vantaggio Milan.

Sul finale di partita lo Stella Rossa si trova in inferiorità numerica per l'espulsione di Rodic al 77', ma continua a cercare il pari, che arriva quasi inaspettato al 93' con Pavkov, che su calcio d'angolo svetta di testa trovando una traiettoria che beffa Donnarumma. Finisce 2-2 con un risultato che sa di beffa per gli uomini di Pioli, ma che avranno il pronto riscatto tra una settimana al San Siro per i sedicesimi di ritorno.

0 commenti:

Posta un commento