Vicenda tamponi: deferiti la Lazio e il suo presidente

ROMA - Secondo il procuratore, Lotito non avrebbe provveduto a far rispettare le norme anti-contagio e quelle relative alle comunicazioni alle Asl competenti.

Nell'inchiesta sono coinvolti anche due medici.

0 commenti:

Posta un commento