Calcio: Zeman "esonera" Juric per Mandorlini

di NICOLA ZUCCARO. Tre reti nel primo e due reti nel secondo tempo, salutano per il totale e squillante 5-0, il ritorno di Zdenek Zeman sulla panchina del Pescara. Sono stati sufficienti appena 2 giorni dall'arrivo del tecnico boemo, in riva all'Adriatico per poter assimilare quel calcio champagne che ha caratterizzato, in passato, il gioco della Lazio, della Roma, del Foggia e del Lecce. Una larga vittoria ai danni del Genoa che in nottata, per tramite della sua dirigenza, ha esonerato il rispettivo allenatore. A Juric, subentra Mandorlini che ha firmato un contratto che lo legherà al club rossoblu, fino al 30 giugno 2018.

0 commenti:

Posta un commento