Calcio a 5: l’Olympique Ostuni in cerca di punti in casa contro l’Andria

OSTUNI (BR). Sarà sicuramente una partita importante sotto tanti punti di vista. Con la nuova guida tecnica affidata nei giorni scorsi a coach Michele Pannarale che esordirà tra le mura amiche del Pala Vito Gentile nella sfida che sarà molto probabilmente la nuova linea di partenza per la formazione del presidente Daniele Andriola.

Coach Pannarale avrà a disposizione tutta la rosa gialloblù da poter schierare contro l’Andria, prima formazione che ha sconfitto l’Olympique nella seconda partita di campionato. Prima della gara è intervenuto il presidente della formazione Daniele Andriola che tracciato un bilancio della attività svolte e sull’arrivo del nuovo coach: "Quest'anno impegni lavorativi ci hanno impedito una continuità con i Mister Christian Greco e Gianfranco Iaia. Approfitto per ringraziare entrambi per tutto, soprattutto  per l'attaccamento alla maglia dimostrato nei lunghi anni trascorsi insieme. Che dire subentra sicuramente un 'senatore' della panchina: Mister Michele Pannarale. Con un contratto che porterà la squadra a fine stagione, e sono certo abbia tutte le qualità per fronteggiare la situazione col supporto degli stessi ragazzi. A Lui va da parte mia e della società un sincero in bocca al lupo per questa nuova avventura".

"Finalmente questo matrimonio è andato a buon fine": con queste parole coach Michele Pannarale si è presentato al primo allenamento al Pala Vito Gentile di Ostuni nei giorni scorsi "Sono circa due anni che con la società ci inseguiamo ma non ci becchiamo mai. Questa volta invece ci siamo trovati e siamo pronti a lavorare per il bene dell’Olympique Ostuni. I presupposti sono positivi, il primo sicuramente di migliorare la posizione in classifica abbandonando la zona calda vicina ai playout, il secondo riportare entusiasmo all’interno dello spogliatoio e sugli spalti, per fare tutto questo serve sicuramente il gruppo unito ed il lavoro sotto al punto di vista tecnico-tattico".

Fischio d’inizio al pala Vito Gentile sabato 23 dicembre 2017 alle ore 17:45.

0 commenti:

Posta un commento