Calcio. Bernardeschi: "Voglio crescere e migliorare con la Juventus"

TORINO - "Sto bene e anche la squadra sta bene, sono stati tre giorni molto intensi, abbiamo lavorato tanto e stiamo cercando di recuperare la forma per farci trovare pronti lunedì" ha dichiarato il centrocampista offensivo della Juventus, Federico Bernardeschi, ai microfoni di Sky Sport 24, in vista del match contro il Genoa, il primo dopo la sosta invernale.

"Ho sempre detto fin dall'inizio che il mio obiettivo era lavorare con umiltà e sacrificio e fare ogni giorno qualche piccolo passo in avanti, ci sto riuscendo, ma ci sono altri sei mesi da fare alla grande per centrare gli obiettivi prefissati. Non ho mai avuto dubbi, quando si sono sentite le due società e mi hanno comunicato che c'era questa possibilità della Juve ho subito detto sì senza problemi. Ho come obiettivo un tot numero di gol, ma anche quello di crescere e migliorare, voglio fare sempre meglio in questa squadra e farmi apprezzare sempre di più, è questo l'obiettivo che voglio raggiungere. Il ruolo? A me piace giocare a calcio, quindi va bene ovunque voglia il mister, per me non è un problema. Mi piacerebbe fare un giorno il trequartista moderno, ma secondo me oggi un giocatore deve avere la capacità di adattarsi alla squadra. non è al contrario come prima. Più ruoli sai interpretare e meglio è". 

0 commenti:

Posta un commento