Coni. Malagò: "Sulle Olimpiadi invernali del 2026 una risposta entro luglio"

"La deadline per ricevere una risposta dal Governo sul sostegno alla candidatura italiana all'Olimpiade invernale del 2026 non può andare oltre la fine di luglio, perché  in caso positivo avremmo due mesi di tempo per preparare il dossier da presentare al Cio a ottobre nella sessione di Buenos Aires" ha dichiarato il presidente del Coni Giovanni Malagò a Trieste al termine della Giunta esecutiva del Coni.

"Mi piacerebbe che prima del 10 luglio, giorno del Consiglio nazionale del Coni, il Governo indicasse anche la sede italiana da candidare e non lasciasse a noi l'obbligo di una scelta difficile. Ho prospettato lo stato dell'arte attuale dell'onorevole Giorgetti, ma adesso il Coni resterà fermo in attesa della risposta del Governo".

0 commenti:

Posta un commento