Calcio. Gattuso: "Soddisfatto della preparazione dei ragazzi"

"I ragazzi stanno tutti i giorni con il telefonino. Il mercato arriva anche qui negli States, è normale. Penso che ci possano essere tante distrazioni in questo periodo, finché non si chiude se ne parlerà sempre e porta un po’ di malumore. Anche da parte mia leggo tutti i giorni che rischio il posto, la tranquillità deve dartela la voglia di lavorare e la professionalità" ha dichiarato l'allenatore del Milan, Gennaro Gattuso, alla vigilia del match di International Champions Cup contro il Tottenham a Minneapolis.

"Mi aspetto una partita molto tosta, anche se mancheranno molti dei ragazzi che han fatto i mondiali. Sarà una gara molto aperta. Affrontiamo una squadra forte, che negli ultimi anni è ai vertici del calcio inglese. Mi aspetto che la squadra dia continuità rispetto alla sfida contro lo United. Per noi deve essere motivo d'orgoglio affrontare questo tipo di sfida. Voglio vedere personalità da parte dei miei ragazzi, dovranno essere bravi a mettere in campo quello che stiamo provando in questi giorni. Cambi? Vediamo domani. Della preparazione mi ritengo molto soddisfatto. Sicuramente dopo questa partita avremo il quadro più chiaro. Abbiamo lavorato tanto e bene. I ragazzi hanno saputo soffrire, e questa cosa l'apprezzo. La ICC? Penso che questa competizione stia dando la possibilità ai giovani di mettersi in mostra. È normale che chi paga il biglietto si aspetta di vedere i top player, ma bisogna anche riconoscere che in questa ICC stiamo vedendo ragazzi interessanti. Penso che gli spettatori di Barcellona-Tottenham o di Milan-Manchester United si siano divertiti. Partite come quelle contro il Tottenham aiutano a crescere tutta la squadra, soprattutto i ragazzi. Sarà tutto molto utile in ottica campionato".

0 commenti:

Posta un commento