Calcio: l'Atletico Madrid vince la Supercoppa Europea, battuto il Real Madrid

TALINN - Grande impresa dell'Atletico Madrid che si porta a casa il primo trofeo della stagione, ovvero la Supercoppa Europea. A Tallinn, in Estonia, i colchoneros conquistano la vittoria aggiudicandosi ai supplementari il derby col Real: 2-2 al termine dei 90', 4-2 il finale a favore della squadra di Simeone.

L'Atletico Madrid trova il vantaggio dopo appena una cinquantina di secondi con Diego Costa, che di forza va via a Varane e fulmina sul primo palo Keylor Navas. I blancos, che non perdevano una finale europea da 18 anni, reagiscono. Marcelo ci prova da fuori ma senza inquadrare la porta, poi al 27' arriva il pari: discesa di Bale sulla destra e palla in mezzo dove Benzema stacca più in alto di tutti e di testa beffa Oblak. Il Real riesce anche a ribaltarla quando, al 17' della ripresa, Marciniak indica il dischetto per un mani di Godin: va Sergio Ramos e non sbaglia.

A undici minuti dallo scadere, però, Correa semina il panico nella difesa del Real e serve in mezzo ancora Diego Costa che deve solo appoggiare in rete per il 2-2 che spedisce la gara ai supplementari. Dove l'Atletico chiude i conti già nel primo tempo: all'8' Diego Costa allarga per Thomas, altro pallone in mezzo dove Saul, al volo di sinistro, riporta i colchoneros avanti; passano sei minuti ed è ancora l'ispano-brasiliano a ispirare, con Vitolo che serve in area Koke per il definitivo 4-2.

0 commenti:

Posta un commento