False plusvalenze, -3 al Chievo

di PIERO CHIMENTI - Il tribunale della Federcalcio si è pronunciato contro il Chievo Verona per le plusvalenze false riscontrate nelle passate stagioni. La pena comminata è una penalità di 3 punti da applicare già in questo campionato ed un ammenda di €200 mila. L'organo giudicante della Figc ha, infine, punito il presidente del club clivense Campedelli con una squalifica di tre mesi.

0 commenti:

Posta un commento