Ricorso al Tar di Giancaspro: il commento di Decaro

BARI. Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, così commenta il decreto cautelare nel ricorso presentato da Cosmo Giancaspro contro il Comune di Bari e la società sportiva SSC Bari Calcio: "La decisione del Presidente del TAR - ovviamente nei limiti di quanto era oggi all’attenzione del Giudice - rassicura la città. Nei tempi ordinari del processo si discuterà delle questioni giuridiche, ma intanto il calcio non sarà sospeso nella nostra città. Mi sento rincuorato ma non riesco a cancellare la sensazione di offesa che mi ha lasciato la lettura del ricorso. Per quel che mi riguarda mi auguro che Giancaspro cancelli il nome di Bari dalla sua squadra, che al momento non mi risulta essere iscritta a nessun campionato. I suoi comportamenti hanno rotto ogni possibile relazione con questa comunità".

0 commenti:

Posta un commento