Inter dilagante contro il Genoa: 5-0 e Joao Mario che non t’aspetti

(credits: Fc Inter)
di LUIGI LAGUARAGNELLA - L’anticipo al Meazza è uno spettacolo per i tifosi interisti che hanno riempito lo stadio in ogni settore. I nerazzurri dilagano vincendo 5-0 contro il Genoa e arrivano così all’appuntamento di Champions contro il Barcellona con lo spirito giusto. Spalletti lascia in panchina Icardi, Asamoah, Vecino e ancora una volta lancia titolare Joao Mario che offre una prestazione più che positiva. Gli ospiti, con Piatek in panchina, sono messi all’angolo già nel primo tempo. Prima Gagliardini e poi Politano in pochi minuti firmano il 2-0.

Nella ripresa l’Inter continua a dominare: gli uomini di Spalletti mostrano sicurezza dei propri mezzi e determinazione. E non si accontentano. Gagliardini ribatte in rete un tiro di Perisic e realizza la doppietta; il centrocampo va spesso vicino anche alla tripletta. La gara è in discesa per i nerazzurri, e alcuni giocatori possono rifiatare, ma Joao Mario, invece, coglie l’occasione per distribuire palloni precisi, imposta, offre assist. Suo è il tiro del 4-0. Spalletti potrebbe aver trovato in casa una pedina utile per il centrocampo. Anche Lautaro Martinez, vice Icardi della giornata sfiora il gol, ma deve rimandare l’appuntamento.

I nerazzurri hanno carisma e certamente possono dimostrare qualcosa d’importante quest’anno. Prima del fischio finale c’è spazio per Nainggolan che oltre a riprendere confidenza col campo mette il sigilo sulla quinta rete dell’Inter.

0 commenti:

Posta un commento