Serie A calcio donne: la Pink Bari perde 3-2 a Bitetto con l'Atalanta e retrocede in Serie B

di FRANCESCO LOIACONO - Nella decima e ultima giornata di ritorno di serie A di calcio donne la Pink Bari ha perso 3-2 a Bitetto contro l’Atalanta ed è retrocessa in B dopo  due anni. Nel primo tempo al 5’ in gol le bergamasche con la canadese Maegan Kelly di destro. Al 14’ le pugliesi hanno pareggiato con la spagnola Paloma Lazaro di testa. Al 33’ le lombarde sono passate in vantaggio con Sofia Colombo, tiro a parabola. Nel secondo tempo al 13’ la Pink Bari ha pareggiato con Jenny Piro su punizione.

La squadra allenata da Roberto D’Ermilio che però non era in panchina per squalifica, al suo posto c’era la manager Isabella Cardone, ha aumentato i ritmi di gioco. Un tiro di Francesca Pittaccio è terminato di poco fuori. Al 93’ l’Atalanta ha realizzato il gol del successo con Maegan Kelly su rigore dato per un fallo di Sonia O’Neill sulla stessa Kelly. Sconfitta immeritata per la Pink Bari. Ha concluso il torneo al penultimo posto con 15 punti. Le pugliesi cercheranno di ritornare subito in serie A alla fine della prossima stagione.

0 commenti:

Posta un commento