Serie A: la Juventus perde a Ferrara e rimanda la festa scudetto

(credits: Spal)
di ANTONIO GAZZILLO - Bastava un punto alla Juventus per laurearsi campione d'Italia per l'ottava volta consecutiva ma i bianconeri hanno perso per 2 a 1 contro una Spal determinata a conquistare punti salvezza. In vista del match di ritorno di Champions League contro l'Ajax, Allegri non ha convocato diversi giocatori importanti, schierando due giovani della primavera come Gozzi e Kastanos. Il vantaggio è arrivato al 30' minuto con il solito Kean, che ha corretto in rete un tiro poco preciso di Cancelo, permettendo alla sua squadra di chiudere il primo tempo avanti nel punteggio. 

Nella ripresa la Spal ha ritrovato determinazione e ha ribaltato il risultato. Al 49' Bonifazi ha battuto Perin di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. La rete della vittoria porta invece la firma di Floccari. Al 74' l'attaccante si è avventato su una palla vagante in area e ha spiazzato l'estremo difensore avversario, regalando tre punti importantissimi alla Spal.

0 commenti:

Posta un commento