Il Perù vince 3-0 col Cile e si qualifica per la finale di Coppa America

di FRANCESCO LOIACONO - Nella seconda semifinale di Coppa America il Perù ha vinto 3-0 a Porto Alegre in Brasile contro il Cile e si è qualificato per la finale dopo 44 anni. Nel primo tempo al 21’ il Perù è passato in vantaggio con Flores di sinistro. Al 38’ ha raddoppiato Yotun, tiro da fuori area. Nel secondo tempo al 91’ la terza rete del Perù realizzata da Guerrero, tiro a porta vuota. Nel primo tempo sullo 0-0 il Perù insidioso. Un tiro di Cueva è terminato di poco fuori. Il Cile propositivo. Una conclusione al volo di Aranguiz è finita a lato.

Nel secondo tempo sul 2-0 per il Perù il Cile incisivo. Un tiro di Beausejour è stato respinto con le mani dal portiere Gallese. Un destro di Vargas e un sinistro di Sanchez sono stati neutralizzati con i pugni dal numero uno del Perù. Vargas di testa ha centrato la traversa. Vargas si è fatto parare un rigore da Gallese concesso per un fallo di Yotun su Vidal. In finale il Perù giocherà contro il Brasile. Nella finale per il terzo e quarto posto il Cile dovrà vedersela con l’Argentina.

0 commenti:

Posta un commento