Cristiano Ronaldo nella storia: segna il gol n.700

KIEV - Cr7 entra di diritto nella storia. È il minuto 72 di Ucraina-Portogallo, match valido per le qualificazioni ad Euro2020: i padroni di casa sono avanti di due reti e Cristiano Ronaldo segna il rigore del 2-1, il gol numero 700 di una straordinaria carriera. Il campione della Juventus, sesto nella classifica dei marcatori più prolifici della storia del calcio, è attualmente al primo posto davanti a gente del calibro di Lionel Messi, Zlatan Ibrahimovic, Luis Suarez e Robert Lewandowski.

0 commenti:

Posta un commento