Serie C: Monopoli corsaro, dopo il 4-0 del Bari alla Cavese

di NICOLA ZUCCARO - Nell'ottava giornata il fattore trasferta non penalizza il Monopoli. Gli uomini di Scienza escono vincitori da Lentini, in virtù del 2-1 alla Sicula Leonzio, seguendo a giro di lancette di orologio il primo successo del Bari al San Nicola.

Esito diametralmente opposto per la Virtus Francavilla che esce sconfitta dal "Ceravolo" di Catanzaro per il 3-1 subìto dai giallorossi di Gaetano Auteri.

Debutto con un pareggio per Sandro Pochesci sulla panchina del Bisceglie. Al Ventura, l'inizio della gestione tecnica affidata all'ex allenatore della Ternana (subentrato in settimana all'esonerato Rodolfo Vanoli) è segnato dal 2-2 con il Picerno.

Dulcis in fundo il Bari. I galletti centrano la prima vittoria interna di questo campionato, regolando la Cavese per 4-0. Il primo successo all'Astronave non è solo il prodotto di una gara che ha opposto i galletti ad un modesto avversario, ma è anche la risultante della graduale assimilazione del sistema di gioco offensivo e aggressivo, imposto da Vincenzo Vivarini. Il poker rifilato ai campani è un segnale che il Bari lancia alla Ternana.

L'attuale capolista del Girone di Serie C, dopo il 3-2 con cui ha regolato il Catania al Liberati, sarà il prossimo avversario del Bari nella sfida di cartello del Girone C di Serie C in programma sempre al San Nicola alle ore 17:30 di domenica 13 ottobre 2019. 

0 commenti:

Posta un commento