Serie A, Roma-Brescia 3-0: spettacolo giallorosso nella ripresa

di STELLA DIEBENDETTO - La Roma supera il Brescia 3-0 grazie alle reti di Smalling, Mancini e Dzeko. Una vittoria importante per gli uomini di Fonseca che riconquistano il quarto posto in classifica scavalcando l'Atalanta e in attesa del match del Cagliari.

Quella dei giallorossi, sotto la pioggia che ha bagnato lo stadio Olimpico, è stata una partita dai due volti. Durante il primo tempo, infatti, è mancata la lucidità da parte degli uomini di Fonseca. 45 minuti con poche occasioni da rete e pochissime emozioni che hanno annoiato il pubblico presente allo stadio. Nel secondo tempo, però, tutto è cambiato.

Dopo l'intervallo, la Roma è tornata in campo con maggiore convinzione dando vita ad un secondo tempo spettacolare e ricco di gol. A sbloccare il match è stato Smalling con un colpo di testa deviato da Cistana. Il raddoppio, poi, è arrivato con Mancini mentre il 3-0 definitivo è stato formato da Dzeko alla sua 150^ presenza in Serie A.

L'unica nota stonata per la Roma è l'ammonizione rimediata da Zaniolo. Il centrocampista ha ricevuto il cartellino giallo mentre usciva dal campo. Essendo diffidato, Zaniolo salterà così il match contro l’Hellas-Verona, in programma allo stadio Bentegodi domenica prossima alle 20:45. Il centrocampista tornerà a disposizione di Fonseca per la partita contro l’Inter.

0 commenti:

Posta un commento