Serie B: il Benevento vince 2-0 con l'Empoli e sfida la Juve Stabia, il Crotone perde 3-2 col Perugia e gioca con l'Ascoli

di FRANCESCO LOIACONO - In serie B da venerdì a domenica si giocherà la dodicesima giornata di andata. Nell’anticipo il Crotone sfiderà in casa l’Ascoli. I calabresi dopo il ko interno 3-2 col Perugia cercheranno di vincere per raggiungere il secondo posto. I marchigiani saranno determinati ad ottenere un risultato positivo per riprendersi subito dopo l’1-1 allo stadio “Del Duca” col Venezia. Sabato la solitaria capolista Benevento giocherà in trasferta il derby campano contro la Juve Stabia.

La squadra allenata da Filippo Inzaghi punta a espugnare lo stadio “Menti” per confermarsi in vetta. I gialloblu non possono permettersi un nuovo passo falso dopo il ko subito 2-1 a Livorno. Il Cittadella cerca un colpo esterno a Perugia per risalire in classifica dopo lo 0-0 allo stadio “Tombolato” col Frosinone. Punti importanti in palio a Pisa tra i toscani e La Spezia per evitare di finire in zona play out. Il Pisa vuole dimenticare il 3-0  subito a Pescara. I liguri devono rilanciarsi dopo lo 0-0 casalingo col Chievo.

Il Livorno giocherà a Venezia ed è determinato a compiere un notevole passo in avanti nella corsa verso la salvezza. Il Pordenone avrà un banco di prova importante a Chiavari contro l’Entella. I friulani, secondi con 18 punti vogliono continuare a vincere dopo il 2-1 ottenuto a Udine contro il Trapani.

I liguri  cercano i tre punti per fare un salto di qualità in classifica dopo la sconfitta per 2-1 a Salerno. L’Empoli riceverà allo stadio “Castellani” il Pescara. I toscani devono rifarsi dopo il ko 2-0 subito allo stadio “Vigorito” di Benevento. Domenica la Cremonese dovrà vedersela in casa con la Salernitana. I lombardi cercano di rilanciarsi dopo lo stop 2-0 a Cosenza.

A Trapani si affrontano i siciliani e il Cosenza. E’ uno scontro diretto per evitare la retrocessione in serie C. Il Trapani è ultimo a 6 punti, i calabresi penultimi a quota 8. Il Frosinone affronterà allo stadio “Stirpe” il Chievo Verona. I veneti devono imporsi per restare in corsa per la promozione in serie A. I ciociari vogliono svoltare in positivo per avvicinarsi alla zona play off.

0 commenti:

Posta un commento