14 dicembre 1947: l'Italia del "Grande Torino" vince a Bari

di NICOLA ZUCCARO - Bari, domenica 14 dicembre 1947. In una fredda e piovosa domenica prenatalizia, il capoluogo pugliese ospita per la prima volta una gara dell'Italia. La Nazionale selezionata dal Ct e 2 volte Campione del Mondo (1934 e 1938) Vittorio Pozzo, sale sul rettangolo di gioco dello Stadio della Vittoria con il blocco del "Grande Torino" e sconfigge per 3-1 la Cecoslovacchia.

La successione delle prime due reti italiane e di marca granata, quali l'1-0 siglato da Menti al 10' del primo tempo e il 2-0 siglato da Gabetto al 58' il raddoppio di Gabetto, meritano di essere ugualmente ricordate a conclusione dell'anno del 70mo anniversario della sciagura aerea di Superga in cui persero la vita i calciatori in maglia granata, reduci da Lisbona il 4 maggio 1949.

0 commenti:

Posta un commento