Bari-V.Francavilla: sarà rivincita per il Galletto?

di NICOLA ZUCCARO - Il 2-1 in casa della Reggina e il 2-0 interno ai danni della Paganese, compongono il biglietto da visita della Virtus Francavilla, prossima avversaria del Bari. A partire dalle 17.30 di domenica 2 febbraio 2020, il Galletto ritroverà al San Nicola una compagine che gli rievoca un brutto ricordo per l'1-0 subìto nel girone di andata. Questo risultato determinò, il 22 settembre 2019, l'esonero di Giovanni Cornacchini e l'avvicendamento sulla panchina biancorossa di Vincenzo Vivarini. Una sconfitta che, a tutt'oggi, pesa e non poco sull'economia di classifica dei biancorossi chiamati a sfruttare il fattore campo, con una vittoria utile per tallonare la Reggina.

Gli amaranto faranno visita alla Vibonese con l'intento di allungare anche su Ternana e Potenza. Le immediate inseguitrici del Bari saranno rispettivamente impegnate contro Sicula Leonzio e Rieti. Due avversari che, per la penultima e ultima posizione di classifica, potrebbero consentire agli umbri e ai lucani di poter conquistare 3 punti preziosi per insidiare il Bari. Non sarà così per il Monopoli che, in qualità di secondo inseguitore dei galletti, dovrà confermare nell'ostica trasferta di Catania, la vocazione di squadra corsara. Un risultato positivo, pareggio compreso, consentirà ai biancoverdi di acquisire maggior vigore in vista del prossimo derby con il Bari che si disputerà alle ore 17.30 di domenica 9 febbraio 2020 al Veneziani di Monopoli. 

0 commenti:

Posta un commento