Serie B: Pescara ko con l'Entella sfida il Cittadella, Benevento 1/o in classifica vince a Cosenza e gioca col Pordenone

di FRANCESCO LOIACONO - Da domani a lunedì 17 febbraio si giocherà la quinta giornata di ritorno di Serie B. Domani il Pescara sfiderà allo Stadio "Adriatico" il Cittadella. Gli abruzzesi dovranno vincere per avvicinarsi alla zona play off dopo il ko 2-0 subito in trasferta contro l’Entella Chiavari. I veneti cercheranno un risultato positivo per riprendersi dopo la sconfitta 2-1 in casa con l’Empoli. Sabato il Benevento, primo in classifica con 54 punti, dovrà superare allo Stadio "Ciro Vigorito" il Pordenone per fare un passo in avanti importante verso la promozione diretta in Serie A, dopo la vittoria 1-0 a Cosenza. 

La Juve Stabia giocherà in casa col Crotone. I campani cercheranno un successo per fare un salto di qualità in classifica dopo il pareggio 2-2 ad Ascoli. I calabresi dovranno ottenere i tre punti per confermarsi al secondo posto dopo la vittoria 1-0 in Calabria con la Cremonese. Il Livorno, ultimo con 14 punti, dovrà battere in Toscana il Cosenza, sulla cui panchina debutterà il nuovo allenatore Bepi Pillon, subentrato all’esonerato Piero Braglia, per iniziare a risalire in classifica dopo il 2-2 ottenuto fuori casa col Pordenone. Il Venezia dovrà imporsi allo Stadio "Penzo" sull’Entella Chiavari per abbandonare la zona play out dopo il ko 1-0 in casa col Frosinone. Lo Spezia dovrà prevalere in Liguria contro l’Ascoli per restare nelle zone alte della classifica dopo la vittoria 3-2 in casa con la Cremonese nel recupero.

Domenica il Trapani dovrà espugnare lo Stadio "Zini" di Cremona per lasciare il penultimo posto dopo il ko 1-0 subito a Salerno. Il Perugia dovrà vincere a Frosinone per rilanciarsi dopo lo stop 3-0 in casa col Perugia. Il Pisa dovrà ottenere un risultato molto positivo a Empoli nel derby toscano per evitare di finire nelle zone basse della classifica, dopo il pareggio 1-1 in casa col Chievo Verona. Lunedì la Salernitana affronterà in trasferta il Chievo Verona e dovrà superare i veneti per avvicinarsi al secondo posto.

0 commenti:

Posta un commento