12 aprile 1970, il Cagliari è Campione d'Italia


di NICOLA ZUCCARO. Il 12 aprile 1970, grazie alla vittoria per 2-0 sul Bari, il Cagliari si laureò matematicamente Campione d'Italia per la Serie A 1969-70. Due reti per tempo rispettivamente siglate da Riva e da Gori, consentirono alla compagine rossoblù di conquistare uno scudetto che interrompendo per una stagione il dominio di Juventus, Milan e Inter, andò ben oltre la semplice impresa sportiva. 

Quel titolo rappresentò l'orgoglio dell'intera Sardegna che, fino alla data precedentemente menzionata, affollò l'Amsicora per sostenere la squadra allenata da Manlio Scopigno. A cinquant'anni di distanza dalla data precedentemente menzionata e concomitante con la Santa Pasqua, a partire dalle ore 14 di domenica 12 aprile 2020, sulle frequenze di Radio Rai 1 andrà in onda una puntata speciale di "Domenica Sport" che racconterà il primo scudetto conquistato da una "Provinciale".

0 commenti:

Posta un commento