Il Milan espugna Verona

(via Ac Milan Fb)
PIERO CHIMENTI - Il Milan delle seconde linee espugna Verona per 2-0. I rossoneri, privi di molti titolari, trovano il vantaggio al 27' con Krunic che inventa una punizione magistrale che non lascia scampo a Silvestri. Nel secondo tempo anche Dalot trova la sua prima rete al 50' con un destro che si infila all'incrocio dei pali. I padroni di casa cercano di rendervi pericolosi e sfiorano il gol della bandiera all'88' con il colpo di testa di Faraoni su calcio d'angolo ma trova la respinta sulla linea di Krunic. Finisce 2-0 per il Milan che ora attende la sfida dell'Inter contro l'Atalanta.

0 commenti:

Posta un commento