Visualizzazione post con etichetta Milan. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Milan. Mostra tutti i post

Supercoppa italiana: il 18 gennaio '23 la finale Milan-Inter


NICOLA ZUCCARO
- Il 18 gennaio 2023 alle ore 20 italiane (22, ora locale) al King Fahd Stadium di Ryadh (Arabia Saudita) si disputerà la Finale di Supercoppa Italiana che opporrà il Milan all'Inter, quali rispettivi vincitori dello Scudetto e della Coppa Italia al termine della stagione sportiva 2021-2022. 
E' quanto reso noto dalla Lega di Serie A nel pomeriggio di mercoledì 23 novembre 2022. 

La partita sarà trasmessa in diretta su Canale 5.

Mondiali: Giroud convocato nella Francia per Qatar 2022


FRANCESCO LOIACONO
- L’attaccante del Milan Olivier Giroud è stato convocato nella Francia per i Mondiali del Qatar del 2022. L’allenatore della Francia Didier Deschamps ha convocato inoltre per quanto riguarda i calciatori che giocano nella Serie A Italiana il difensore Theo Hernandez del Milan e il centrocampista Adrien Rabiot della Juventus. 

La Francia sfiderà nel Girone D l’Australia la Danimarca e la Tunisia. I transalpini giocheranno la loro prima partita Martedì 22 Novembre alle 20 a Al Wakrah con l’Australia.

Serie A: 1-0 al Monza e la Lazio è seconda con il Milan

via Ss Lazio fb

NICOLA ZUCCARO
- Sconfiggendo il Monza per 1-0 nell'incontro disputatosi all'Olimpico di Roma alle 20.45 di giovedì 10 novembre 2022, la Lazio aggancia il Milan al secondo posto della classifica odierna di Serie A. E' l'epilogo del quattordicesimo turno che ha registrato anche la vittoria della Juventus per 0-1 sul campo dell'Hellas Verona. 

Espugnando il Bentegodi, la Vecchia Signora raggiunge il quarto posto a ridosso della Lazio, sua prossima avversaria nel posticipo della quindicesima giornata in programma alle 20.45 di domenica 13 novembre all'Allianz Stadium di Torino.

Champions: i risultati di Milan e Juve

via Juventus fb
MILANO - I rossoneri raggiungono l'obiettivo e si qualificano agli ottavi dopo un poker contro il Salisburgo. Niente da fare per la Juventus, battuta all'Allianz Stadium anche dal Psg. Ora, pero, la squadra di Allegri può almeno sperare di fare meglio in Europa League, nella quale ha avuto accesso.

Serie A, il Torino incorna il Diavolo: al Comunale finisce 2-1

via Torino Fc fb

PIERO CHIMENTI -
Vittoria del Toro al Comunale contro il Milan per 2-1. I granata stendono un Diavolo brutto ed impreciso, già nel primo tempo con Djiji e Miranchuk che in pochi minuti siglano due gol. Nella ripresa il Milan accorcia le distanze con Messias che supera Buongiorno, con un intervento dubbio, per saltare Milinkovic-Savic di sinistro.

E' solo un lampo dopo il quale il Milan non riesce più a rendersi pericoloso. Gli uomini di Pioli, con la testa già in Champions, subiscono un brusco stop in trasferta andando a -6 punti dal Napoli.

Champions, Milan ad un passo dagli ottavi: 4-0 alla Dinamo Zagabria

via Ac Milan fb
PIERO CHIMENTI - Il Milan domina a Zagabria contro la Dinamo, avvicinandosi agli ottavi di Champions dove gli basterà non perdere a San Siro contro il Salisburgo. I rossoneri sbloccano il match al 39' con Gabbia, bravo di testa a deviare in rete il cross di Tonali. 

Nella ripresa il Diavolo dilaga, prima con Leao al 49', che si lancia su suggerimento di Theo Hernandez superando Livakovic, e al 59' con Giroud su calcio di rigore dopo un fallo su Tonali. Il 4-0 arriva con un autogol di Ljubicic che, su palla mancata di Giroud, insacca nella propria rete il pallone.

Serie A, il Diavolo serve il poker al Monza: al San Siro finisce 4-1


PIERO CHIMENTI -
Il Milan vince 4-1 contro il Monza dell'ex Berlusconi. Protagonista della serata è Diaz autore di una doppietta. Il centrocampista spagnolo porta in vantaggio i rossoneri già al 16' con un azione personale e batte Di Gregorio con il sinistro per l'1-0. Sul finale di tempo è ancora Diaz a segnare la seconda marcatura, questa volta di destro, su sevizio di Origi. 

Nella ripresa c'è gloria anche per Origi alla sua prima rete stagionale con un tiro sotto la traversa imparabile per Di Gregorio. Al 70' il Monza accorcia le distanze con Ranocchia con una punizione velenosa su cui Tatarusanu non ci arriva. All'84' c'è gloria anche per Leao che cala il poker su assist di Hernandez.

Serie, Tonali tiene in scia il Milan: al Bentegodi finisce 1-2

via Ac Milan fb

PIERO CHIMENTI
- Il Milan poco brillante ma vincente al Bentegodi contro il Verona. Il risultato si sblocca già nel primo tempo con i rossoneri che passano in vantaggio già al 9' con l'autogol di Miguel Veloso che devia in porta nel tentativo di interrompere la triangolazione Leao-Giroud. Il Verona, guidato dal neo allenatore Bocchetti, rimette la situazione in parità con Gunter che al 19' che supera Tatarusanu anche grazie alla sfortunata deviazione di Gabbia. 

Nella ripresa gli scaligeri provano a pungere il Diavolo e prendono la traversa con Piccoli, ma subiscono il vantaggio rossonero all'81 con Tonali che lanciato da Rebic colpisce Montipo' per lo 1-2 per la vittoria rossonera, che tiene il Milan in scia scudetto dietro Atalanta e Napoli.

Serie A: gli anticipi della 9a giornata

via Ac Milan fb
Dopo le coppe europee, torna il campionato. L'Inter scende in campo e trova la vittoria col Sassuolo. Nella sfida tra Milan-Juventus, trionfano invece i rossoneri. Pareggiano Bologna e Sampdoria. Tra domenica e lunedi tutte le altre partite.

Champions: Milan travolto dal Chelsea, la Juve batte il Maccabi Haifa

via Juventus fb
I rossoneri guidati da Pioli subiscono una sconfitta netta in casa dei Blues, perdendo per 3-0. Serata migliore per il club bianconero, che si impone sugli israeliani con la rete di Vlahovic e la doppietta di Rabiot.

Serie A: Empoli-Milan 1-3

via Ac Milan fb
ROMA - Il Diavolo sconfigge l'Empoli 3-1 nel terzo anticipo odierno dell'ottava giornata d'andata del campionato di calcio di Serie A disputato sul terreno dello stadio Carlo Castellani di Empoli. I gol tutti nel secondo tempo: per gli ospiti Rebic al 34', per i padroni di casa Bajrami al 47', ancora per il Milan in gol Ballo-Touré al 49' e Leao al 52'.

Serie A, il Napoli ferma il Diavolo: 2-1 per gli azzurri al San Siro

via Ssc Napoli fb

PIERO CHIMENTI
- Il Napoli espugna San Siro nel posticipo serale battendo il Milan per 1-2. Dopo una prima frazione di gioco intensa che ha visto le due squadre creare occasioni da rete, la partita si sblocca nella ripresa al minuto 55' quando il Var decreta il calcio di rigore per un contatto in area tra Dest e Kvaratskhelia. Dal dischetto Politano batte Maignan, che intuisce la traiettoria. Il pareggio arriva al 66' con Giroud, bravo a depositare in rete l'assist al bacio di Theo Hernandez. 

Il pareggio dura poco, giusto il tempo per permettere a Simeone di entrare in campo per Raspadori. La rete decisiva dell'argentino arriva al 79' quando, su cross di Mario Rui, l'argentino batte Maignan con un preciso colpo di testa. Per i rossoneri c'è una recriminazione finale per la traversa di Kalulu che impedisce il pari.

Champions: il Milan in estasi a San Siro, con la Dinamo Zagabria finisce 3-1

via Ac Milan fb
PIERO CHIMENTI
- Il Milan vince 3-1 contro la Dinamo Zagabria. Il risultato si blocca sul finire del primo tempo quando al 45' viene fischiato un fallo in area a Sutalo che ha travolto Leao. Dal dischetto Giroud batte Livakovic per l'1-0. 

Nella ripresa il raddoppio è firmato da Saelemakers, bravo a finalizzare di testa il cross di Leao. La Dinamo non ci sta e al 54' riapre il match con Orsic, dopo un passaggio stretto con Petkovic. A rimettere le cose a posto ci pensa Pobega, appena entrato per Tonali, che dopo il dialogo con Theo Hernandez di sinistro realizza il 3-1.

Champions: il Milan pareggia a Salisburgo

via Fc Red Bull Salzburg
PIERO CHIMENTI - Il Milan, nella città di Mozart, cerca di eseguire lo spartito che l'ha reso campione d'Italia, ma si scontra con un buon Salisburgo pareggiando 1-1. A passare in vantaggio sono gli austriaci con Okafor, bravo a superare Kalulu e superare Maignan. La risposta non si fa attendere ed arriva al 40' con Saelemakers che, servito da Leao al centro dell'area, batte Kolh.

Nella ripresa un'occasione per parte ma il risultato non cambia. Finisce 1-1 tra Salisburgo e Milan con il Diavolo impegnato nella prossima sfida contro la Dinamo Zagabria che ha sconfitto incredibilmente il Chelsea di Tuchel.

Serie A: Giroud e Leao fanno volare il Milan

via Ac Milan fb
PIERO CHIMENTI - Il Diavolo vince 2-0 contro il Bologna con una rete per tempo di Leao e Giroud. Il vantaggio rossonero arriva al 21' con De Ketelaere che ruba il pallone a centrocampo per servirlo a Leao, che calcia sul primo palo beffando Skorupski. 

Nella ripresa i rossoneri raddoppiano con Giroud al 58' che con un sinistro al volo è bravo a deviare in rete il cross di Leao. Sul finale di match Pioli fa riposare i suoi big in vista del turno infrasettimanale contro il Sassuolo, dando spazio alle seconde linee.

Il Milan viene fermato dall’Atalanta: è 1-1 al Gewiss Stadium

Via Atalanta Calcio fb
BERGAMO - Il Napoli travolge il Monza e raggiunge l'Inter in testa alla classifica. Il Milan viene fermato sul pareggio dall'Atalanta (i gol sono di Malinovskiy e Bennacer) 1-1 tra Bologna ed Hellas Verona. Lunedì Roma-Cremonese e Sampdoria-Juventus.

E' morto Villiam Vecchi

MILANO - "L'eroe di Salonicco" è deceduto all'età di 73 anni. Portiere del Milan negli anni '60 e 70, dopo il ritiro si era dedicato alla preparazione dei suoi colleghi più giovani, collaborando con squadre come il Real e la Juve. Il club rossonero: "Condoglianze alla famiglia del nostro storico numero 1".

Il Milan sbanca il Bentegodi e riguadagna la vetta

(via Ac Milan fb)
VERONA - Stavolta la "fatal Verona" porta bene ai rossoneri, che vincono in rimonta e sorpassano l'Inter in testa alla classifica con due punti di vantaggio. Tonali e Florenzi trascinano la squadra: ora ai ragazzi di Pioli bastano 4 punti per lo scudetto.

Estasi San Siro: Leao fulmina i viola

(via Ac Milan fb)
PIERO CHIMENTI -
Il Milan vince 1-0 contro la Fiorentina grazie alla rete di Leao. Dopo un primo tempo a reti inviolate, giocato a viso aperto tra le due squadre, nella ripresa gli uomini di Pioli scendono in campo con maggior piglio, ma sono i viola a sfiorare il vantaggio al 77' con un gran colpo di testa di Cabral che trova un Maignan reattivo nella parata. 

La svolta del match arriva al 82' con il vantaggio del Diavolo, con Leao bravo a sfruttare la rimessa errata di Terracciano fulminandolo di destro sul primo palo per l'esplosione di gioia del San Siro. I rossoneri ritrovano prestazione e vittoria consolidando il primato in classifica, mentre per i viola si apre una mini crisi di risultati con la terza sconfitta consecutiva

Punto A: Napoli in vetta, aspettando Milan-Bologna

(via Ssc Napoli fb)

NICOLA ZUCCARO
- Sconfiggendo l'Atalanta per 3-1 all'Azzurri d'Italia di Bergamo nel confronto disputatosi nel pomeriggio di domenica 3 aprile 2022, il Napoli aggancia temporaneamente il Milan in testa alla classifica di Serie A 2021-2022. 

Dopo il vantaggio su rigore realizzato al 14' da Lorenzo Insigne e il raddoppio di Politano al 27', de Roon dimezza le distanze per l'Atalanta e riapre al 58' la gara chiusa all'81' dal contropiede di Elmas per il definitivo 1-3. 

A seguito di questa vittoria, il Milan è atteso al controsorpasso nel posticipo con il Bologna che alle 20.45 di lunedì 4 aprile 2022 chiuderà la trentunesima giornata del massimo campionato italiano.