Visualizzazione post con etichetta Atalanta. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Atalanta. Mostra tutti i post

Al via la Champions League: le squadre favorite

Le italiane in corsa sono quattro: Juventus, Inter Atalanta e Lazio. Le prime due possono e vogliono andare lontano, mentre bergamaschi e capitolini desiderano stupire ad ogni costo. Bayern Monaco e Liverpool le corazzate da battere.

Napoli-Atalanta 4-1: prova spettacolare degli uomini di Gattuso

(credits: Ssc Napoli Fb)
STELLA DIBENEDETTO - Il ritorno del campionato di Serie A dopo la pausa per gli impegni della Nazionale, regala una vittoria importantissima al Napoli che, allo stadio San Paolo, batte l'Atalanta 4-1. Quella degli uomini di Gattuso è una partita spettacolare che chiudono la partita già dopo i primi 45 minuti. Una prestazione eccellente, divertente e spettacolare quella della squadra partenopea che lancia un segnale importante al campionato dopo la sconfitta a tavolino con la Juventus e il punto di penalità.

Il Napoli non perde tempo e mostra la propria forza nel primo tempo. In soli sette minuti chiude definitivamente il match andando subito sul 3-0 grazie alla doppietta di Lozano e alla rete di Politano. Il poker arriva nel finale e porta la firma di Osimhen, al suo primo gol in Serie A. Nella ripresa l'atalanta cerca di riaprire il match, ma il Napoli controlla bene abbassando la guardia solo in occasione del gol della bandiera degli avversari che porta la firma di Lammers. Il match termina 4-1 per gli uomini di Gattuso. Gasperini torna a Bergamo con il primo stop in campionato.

Domenech ironizza su Gasperini: "Grazie per i cambi"

(ANSA)
PIERO CHIMENTI - L'ex ct della Francia non perde occasione per attaccare il calcio italiano via social. La vittoria del Psg sull'Atalanta nei quarti di Champions è l'occasione giusta per una bordata contro mister Gasperini e non solo, tramite twitter: "Complimenti al Psg per questa bella emozione e grazie a Gasperini per i suoi cambi a fine partita. Questo dimostra che la leggenda che i tecnici italiani siano i migliori resta una leggenda. Tuchel ha fatto meglio". Non mancano le reazioni contro il post di Domenech con i commenti degli italiani, che gli ricordano i Mondiali 2006 a Berlino, e dei francesi, che non lo hanno mai amato.

Sundas, "Inter e Juventus grande calcio. Ma che Atalanta!"


MILANO - Ieri sera alla Scala del calcio sono scese in campo due ottime squadre, guidate da una incredibile voglia di vincere e dare spettacolo, e così è stato. In sintesi è stata questa la super sfida del campionato di Serie A tra Inter e Juventus. Alla guida, due allenatori molto preparati come Conte e Sarri, che esprimono un gran gioco oltre due rose fantastiche.

«La vittoria della Juventus per 1-2 – dice il procuratore sportivo Alessio Sundas - è solo una cornice, il campionato è ancora lungo e ci sono molte sfide davanti per entrambe. Un'osservazione veloce vorrei farla per l'Atalanta, che anche quest'anno si sta dimostrando una straordinaria realtà a discapito di molti scettici. Sono contento che il campionato di Serie A sta tornando ad essere avvincente come in passato. Sono convinto che quest’anno ci divertiremo».