Visualizzazione post con etichetta Supercoppa. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Supercoppa. Mostra tutti i post

Mapei Stadium ospiterà la Supercoppa italiana

PIERO CHIMENTI - Dopo aver girovagato per il mondo, la 33° edizione di Supercoppa Italia, tra Juventus campione della Serie A e Napoli detentore della Coppa Italia, ritorna in Italia. Per la prima volta nella storia del torneo si giocherà in Emilia Romagna, il prossimo 20 gennaio al Mapei Stadium di Reggio Emilia. A rendere nota l'ufficialità dell'evento la Lega Serie A ed il Governatore della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, che ha commentato: "La nostra regione si conferma sempre più terra di sport. Ospitare la finale di Supercoppa è un risultato che ci onora".

Il Bayern Monaco vince la Supercoppa europea

(credits: Fc Bayern Munchen Fb)
BUDAPEST - La sfida tra i tedeschi e gli spagnoli del Siviglia è stata decisa da una rete di Javi Martinez. Nei tempi supplementari, i primi 90 minuti si erano conclusi sul 1 a 1 per il Bayern Monaco. Si tratta della seconda Supercoppa Europea della sua storia.

Supercoppa italiana: crolla la Juve. È la Lazio ad aggiudicarsi la vittoria

di ANTONIO GAZZILLO - La Supercoppa italiana si tinge di biancoceleste. La squadra di Simone Inzaghi vince, convince e si impone per 3 a 1 su una Juventus apparsa spenta e fragile soprattutto in fase difensiva.

I biancocelesti hanno confermato il grande momento di forma dimostrato in campionato, sbloccando il risultato al 16' grazie a Luis Alberto. Il giocatore spagnolo ha battuto facilmente Szczesny, finalizzando un'ottima azione condotta da Lulic e Milinkovic Savic.

Il pareggio della squadra di Sarri si è materializzato sullo scadere della prima frazione. Dybala ha ribadito in rete una palla respinta dal portiere laziale su un tiro di Cristiano Ronaldo.

La squadra della capitale, però, ha dilagato nella ripresa grazie alla rete decisiva di Lulic al 73', abile a colpire al volo liberato da una spizzata di Parolo in area.

Nel finale i bianconeri hanno sbandato, complice anche l'espulsione di Bentancur al 93'. Cataldi ha sugellato la vittoria dei suoi con la rete del 3 a 1 su calcio di punizione.