Calcio. Serie D: il Cerignola e il Taranto pareggiano, l’Altamura perde, il Gravina vince

di FRANCESCO LOIACONO. Turno positivo a metà per le squadre pugliesi del girone H di serie D. Il Cerignola ha pareggiato 1-1 in casa contro il solitario capolista Potenza. Nel primo tempo è passata in vantaggio la squadra della provincia di Foggia con Sante Russo di destro. Nel secondo tempo al 45’ e ultimo minuto i lucani hanno pareggiato con il brasiliano Franca di testa. Il Cerignola è terzo a 49 punti.

Il Taranto ha pareggiato 0-0 a Picerno. Nella prima fase di gara una botta di destro da trenta metri di Ancora ha sfiorato la traversa. Nella ripresa un sinistro di Diakitè è stato respinto dal portiere Ioime. Il Taranto è quarto a quota 46.

L’Altamura ha perso 2-1 ad Aversa. Primo tempo. In gol i murgiani con Montemurro, forte diagonale di destro. I campani hanno impattato con l’albanese Qehajai di sinistro. Sono passati in vantaggio ancora grazie a Qehajai, tiro da pochi metri. L’Altamura è quinto a 44 punti.

Netto 7-1 interno del Gravina sul Molfetta. Primo gol nel primo tempo di Leonetti di destro. Raddoppio di Molinari, girata al volo. Tris di nuovo di Molinari di sinistro. Poker di Gava, tiro rasoterra. Quinta realizzazione di Molinari in diagonale. Ripresa. Gol della bandiera del Molfetta con Tulimieri su rigore concesso per un fallo di D’Orsi su Thioune. Sesto gol di Leonetti, rasoterra e settima realizzazione di Cacace in girata. Il Gravina è sesto a 42.

Il Nardò è stato sconfitto 2-1 sul campo della Frattese. Primo tempo. In vantaggio i campani con Cassandro di destro. Secondo tempo. Pareggio di Scipioni di testa. La Frattese di nuovo in rete con Poziello di sinistro. Il Nardò è ottavo a 38 punti.

Il San Severo ha perso 4-1 in casa contro la Cavese. Nel primo tempo in gol i campani con Carotenuto di destro. Ripresa, raddoppio di Massimo, conclusione rasoterra. I pugliesi in rete con Rossi di sinistro. Terzo gol della Cavese, De Rosa su rigore dato per un fallo di Silletti sullo stesso trequartista. Quarto gol di Fella di destro. Il San Severo è quartultimo a 22.

Il Manfredonia ha perso 1-0 a Pomigliano d’Arco. Decisiva nella ripresa la rete di Vincenzo Pisani di destro per i campani. I pugliesi sono penultimi a 12 punti.

0 commenti:

Posta un commento