Roberto Stellone ritroverà il Bari a Palermo

di NICOLA ZUCCARO - Ritrovarsi la compagine precedentemente allenata (il Bari) come avversaria nel debutto sulla panchina della squadra da qualche ora affidata (il Palermo), conferma che nel calcio lo strano scherzo destino non risparmia nessuno a partire da Roberto Stellone. Già tecnico dei biancorossi dal 2015 al 2016, l'allenatore romano avrà dalle 20.30 di lunedì 30 aprile 2018 il difficile compito di riportare il Palermo in carreggiata per la volata finale dei playoff, all'indomani dell'esonero di Bruno Tedino.

Nel confronto del Barbera diretto dal Sig. Aureliano della Sezione di Bologna, i sentimenti cederanno inevitabilmente il posto ad una gara impegnativa anche per gli uomini di Fabio Grosso che, galvanizzati dal recente successo interno sull'Entella e dai passi falsi delle dirette avversarie per lotta-promozione, possono ancora centrare, anche attraverso un clamoroso quanto sorprendente successo, perchè motivato dallo spessore tecnico dei rosanero, il secondo posto in classifica (l'ultimo utile per l'accesso diretto in Serie A), espugnando il campo del Palermo, attualmente distante di 3 punti dal Bari, nella graduatoria della Serie 2017-2018.

0 commenti:

Posta un commento