Calcio. Allegri: "Il campionato è ancora aperto: dobbiamo raggiungere gli obiettivi"

TORINO - "La Juventus ha fatto 88 punti finora, qualcuno in più dell'anno scorso, e il campionato è ancora aperto grazie a un Napoli che sta facendo cose straordinarie" ha dichiarato in conferenza stampa l'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri.

"Questi punti sono frutto del lavoro, della voglia, del cercare di raggiungere gli obiettivi per cui lavoriamo. Mancano 3 giornate alla fine e sabato 5 maggio è una partita che dobbiamo vincere per preparare al meglio la coppa Italia, altrimenti ci incasiniamo di nuovo. Dobbiamo fare tesoro di quello che abbiamo passato e lasciato, vedi Crotone, l'entusiasmo non deve cadere nella presunzione o nella superficialità o nella convinzione che la partita sia facile. Sarà un altro passo in avanti da fare verso lo scudetto. Siamo meno solidi, abbiamo fatto 18 partite senza subire gol e poi ne abbiamo presi 6 in 4 partite e questo la dice lunga sulla mancanza di attenzione, di solidità. Dobbiamo fare tutti un centimetro in più, un metro in più per avere solidità, perchè poi prendi gol su punizione come a Milano e ti destabilizza. L'Inter ha fatto la miglior partita dell'anno sotto l'aspetto dell'intensità, della tecnica. L'aspetto psicologico è fondamentale, devi avere forza mentale ed equilibrio che poi ti portano all'obiettivo finale. L'unica cosa che conta è arrivare al settimo scudetto e poi alla Coppa Italia che sarebbe un'altra soddisfazione".

0 commenti:

Posta un commento