Calcio. Neymar: "L'eliminazione del Brasile dal Mondiale il momento più triste della mia carriera"

"Ora è difficile trovare la forza per voler continuare a giocare a calcio, ma sono sicuro che Dio mi darà abbastanza forza per affrontare qualsiasi cosa. Ecco perché non smetterò mai di ringraziare Dio, anche nella sconfitta" ha dichiarato l'attaccante del Brasile, Neymar, sul suo profilo Instagram dopo l'eliminazione al Mondiale.

"L'eliminazione al Mondiale è stato il momento più triste della mia carriera. Il dolore è molto grande perché sapevamo che avremmo potuto andato oltre, abbiamo avuto l'opportunità di fare la storia...ma non era questa volta".

0 commenti:

Posta un commento