Calcio: l'Atalanta dice addio all'Europa League

L'Atalanta termina la sua corsa per l'Europa League. A Copenaghen, nel match di ritorno dello spareggio per l’accesso alla fase a gironi, gli orobici dominano a lungo ma non riescono a segnare.
E così la sfida finisce ai calci di rigore, dove i nerazzurri pagano gli errori del Papu Gomez e soprattutto di Cornelius, che di fronte ai suoi ex tifosi fallisce l’ultimo, decisivo tiro dal dischetto. Il Copenaghen vince così 4 a 3 e si qualifica per la fase successiva.

0 commenti:

Posta un commento