Calcio a 5: tutto pronto per la sfida tra Olympique Ostuni ed Editalia Calcio a 5

OSTUNI (BR). Adesso si balla. Ora le chiacchiere stanno a zero, l’Olympique è primo in classifica ed è, al momento, la squadra da battere. L’ottimo momento di forma della squadra allenata da Vito Basile dura da ormai cinque giornate e quell’amara sconfitta contro Palo del Colle sembra ormai un lontano ricordo.

Ora l’Ostuni è un gruppo consapevole dei propri mezzi e volentroso di oltrepassare ogni limite. A bussare alla porta del Palagentile, questa volta è l’Editalia Calcio a 5. Il gioco si fa duro, poiché gli ospiti distano una sola lunghezza da Schiavone e compagni e servirà, pertanto, una prestazione ottimale per continuare a vincere.

Sono le partite che contano, quelle in cui ogni minimo dettaglio può essere decisivo nell’economia del risultato finale. Ogni sguardo, parola o movimento è determinante per le sorti della gara. Si prospetta un match mozzafiato, non adatto ai deboli di cuore.

L’Editalia si è rialzata dopo la sconfitta con Monte Sant’Angelo, rifilando un sonoro 7-3 al Conversano nell’ultimo turno, rivedendo i piani alti della classifica e arrivando nel migliore dei modi a ingaggiare il duello contro l’Olympique. I gialloblu, dalla loro parte hanno il supporto del pubblico di casa, caldo e infiammato da questa squadra che sta iniziando a far scalpore all’interno della Città Bianca. Olympique-Editalia è anche la sfida che mette a confronto rispettivamente la miglior difesa e il secondo miglior attacco del campionato, trascinato dalle reti di Divincenzo e Carlucci, pericoli pubblici, cani sciolti che costringeranno sicuramente agli straordinari il pacchetto arretrato gialloblu. Manca poco, il conto alla rovescia è iniziato.

0 commenti:

Posta un commento