Calcio. Spalletti: "Contro il Psv ci vuole il massimo dell'attenzione"

MILANO - Luciano Spalletti e l'Inter sono concentrati sulla partita contro il Psv, dove è obbligato a vincere. "Io non ho mai fatto calcoli, anche perché c'è il rischio di trasmettere sensazioni sbagliate ai miei calciatori, che devono fidarsi invece delle loro qualità. La scelta migliore è scendere in campo per vincere la partita" ha dichiarato il tecnico nerazzurro in conferenza stampa.

"Il Psv ha diverse qualità, è una squadra fisica, con individualità importanti e capace di avere un impatto forte su ogni momento della partita. Hanno lo stesso carattere di Van Bommel, il loro allenatore. Stiamo preparando bene questa partita sapendo quanto sia importante, già da ieri parlando del Psv e anche oggi vedendo il campo abbiamo cominciato a sentire la gara. Sappiamo che siamo di fronte a una partita difficile, difficilissima, ma dalle ultime vittorie dobbiamo ricevere la spinta su quella che deve essere la forza e la personalità che devono esserci per vestire questa maglia e affrontare certe sfide. Ci vuole il massimo dell'attenzione, della disponibilità, a livello individuale e di squadra, di tirar fuori il massimo".

0 commenti:

Posta un commento