Inter-Milan su tutte, nel ricordo di Astori in Fiorentina-Cagliari

di NICOLA ZUCCARO. In attesa di Modric e di Ibraimovic, Inter-Milan per la rispettiva presenza in campo dal 1' di Icardi e di Higuain daranno vita al derby argentino e corrispondente al match clou della nona giornata della Serie A 2018-2019. Dal turno che segna la ripresa del massimo campionato, dopo la sosta dovuta impegni delle nazionali e con tutte le incognite che essa potrebbe determinare, dovranno emergere le reali capacità delle due milanesi per ottenere l'accesso alla prossima Champions League.

Un obiettivo che resta l'unico da poter raggiungere per uno scudetto che rischia di restringersi sempre più, nella relativa assegnazione, al confronto fra la Juventus (i bianconeri ospiteranno allo Stadium alle 18 di sabato 20 ottobre il Genoa del "rientrante" Juric) ed il Napoli che renderà visita all'Udinese alle 20.30 al Friuli.

A far da terzo incomodo nella lotta per lo scudetto, ci penserà la Roma che sempre oggi alle 15, ospiterà all'Olimpico una Spal che dovrà fare risultato per prendere le distanze da una bassa classifica che alle 12.30 di domenica 21 ottobre, sarà animata dal primo spareggio salvezza fra Frosinone ed Empoli. Il secondo, alle 15 vedrà al Bentegodi il Chievo Verona del nuovo corso tecnico firmato, affrontare l'Atalanta di Gasperini.

E, a precedere Inter-Milan (ore 20.30 San Siro) ci sarà un altro derby. E' quello che alle ore 18 andrà in scena al Franchi di Firenze e che vedrà affrontarsi Fiorentina e Cagliari per la comune militanza nelle due squadre del compianto difensore della Nazionale, Davide Astori.

0 commenti:

Posta un commento