Serie A calcio donne: la Pink Bari perde 2-1 fuori casa col Tavagnacco

di FRANCESCO LOIACONO - Nella quinta giornata di andata della serie A di calcio donne la Pink Bari ha perso 2-1 fuori casa contro il Tavagnacco. Nel primo tempo le friulane insidiose. Un tiro della Mella è finito alto. Al 9’ il Tavagnacco è passato in vantaggio con la Errico di destro. La Ferin si è fatta notare con un tiro che è stato respinto con le mani dalla numero uno delle pugliesi Roberta Aprile. Una conclusione su punizione della Mascarello è terminata oltre la traversa. La Zuliani ha provato di testa, la palla è terminata di poco a lato.

Nella ripresa la Pink Bari in contropiede. Un destro di Francesca Quazzico ha trovato la valida opposizione della portiera Piazza. Al 23’ le baresi hanno pareggiato con Jenny Piro su rigore concesso per un fallo di mano della Mascarello che è stata espulsa. Le friulane velocissime. Un colpo di testa della Stabile è stato salvato con i pugni dalla portiera Aprile. Un pallonetto di destro della Mella non ha inquadrato la porta. Al 95’ il Tavagnacco è andato in gol con la Camporese di sinistro. Terza sconfitta consecutiva della Pink Bari. E’ ultima in classifica con 0 punti. Sabato 3 novembre giocherà a Bitetto col Verona. Le venete sono state sconfitte 1-0 in casa dal Milan.

0 commenti:

Posta un commento