Calcio. Chievo: si dimette Ventura dopo il pareggio col Bologna

Arriva il primo punto del Chievo Verona con mister Gian Piero Ventura, ma il tecnico si e' dimesso al termine della sfida pareggiata 2-2 contro il Bologna.

Si tratta del primo punto della sua gestione dopo quattro gare, con la squadra che in virtù della penalizzazione raggiunge quota 0 in graduatoria.

"Si, siamo rimasti spiazzati" ha dichiarato il ds clivense Giancarlo Romairone al termine del match.

"A caldo ha esternato il suo malessere, ma ci vogliamo prendere tutti un po' di ore. Subito dopo la gara il mister mi ha detto che avrebbe comunicato questa decisione alla squadra. Il presidente è anche assente, quindi sarebbe opportuno vedersi e capire cosa fare. "A caldo è sempre meglio non parlare. Adesso cercheremo di capire quali sono le motivazioni che hanno portato il mister a questa decisione. Comunque, credo che la cosa più giusta da fare adesso sia quella di aspettare il confronto tra il mister e il nostro presidente. Dunque, le dimissioni di Ventura sono al momento congelate ma la decisione finale verrà presa dal nostro presidente, che rappresenta ufficialmente il Chievo. Penso però sia giusto che Ventura faccia serenamente le sue riflessioni, ma il Chievo è un ambiente che lavora e che ha bisogno di consapevolezze per continuare nel suo percorso di crescita".

0 commenti:

Posta un commento