Serie D: il Cerignola il Taranto e il Bitonto vincono, il Fasano pareggia, l'Altamura perde

di FRANCESCO LOIACONO - Turno agrodolce il trentatreesimo per le squadre pugliesi del girone H di serie D. Il Cerignola ha vinto 3-1 in casa col Picerno. Nel primo tempo in gol i pugliesi con Loiodice di destro. I lucani hanno pareggiato con Kosovan di sinistro. Nel secondo tempo il Cerignola è tornato in vantaggio con Lattanzio, tiro rasoterra. Ha realizzato la terza rete con Longo, tiro in diagonale. Il Cerignola è secondo in classifica con 72 punti. Il Taranto ha vinto 3-0 in casa col Pomigliano. Nel primo tempo in vantaggio gli jonici con Oggiano di destro. Nella ripresa hanno raddoppiato con Roberti di sinistro. Sono andati in gol per la terza volta con Marsili, tiro da lontano. Il Taranto è terzo a quota 71.

Il Bitonto ha vinto 4-2 in casa col Sorrento. Nel primo tempo in gol i pugliesi con Terrevoli, tiro a rientrare. Ha raddoppiato con Patierno di destro. Terzo gol ancora di Patierno su rigore dato per un fallo di Todisco su Picci. I campani hanno segnato con Gargiulo di sinistro. Quarta rete di Turitto, conclusione da fuori area. Nel secondo tempo il Sorrento in rete con Rizzo di sinistro. Il Bitonto è quarto con 59 punti. Nel derby pugliese l’Andria ha vinto 3-2 in casa col Gravina. Nel primo tempo in vantaggio l’Andria con Bortoletti di destro. Nella ripresa ha raddoppiato Zingaro di sinistro. I murgiani hanno accorciato le distanze con Potenza su rigore dato per un fallo di Cipolletta su Scaringella. Hanno pareggiato con Santoro di destro.

L’Andria ha realizzato il gol decisivo con Manno su rigore concesso per un fallo di Caponero sullo stesso Manno. L’Andria è quinta a 56, il Gravina settimo a quota 48. Nell’altro derby pugliese il Fasano ha pareggiato 2-2 in casa col Nardò. Nel primo tempo in vantaggio il Fasano con l’argentino Montaldi di testa. Ha raddoppiato con Corvino di destro. Nella ripresa i salentini hanno segnato con Monopoli, tiro da fuori area. Hanno pareggiato con Arario su rigore dato per un fallo di Ganci su Centonze. Il Fasano è ottavo a 47, il Nardò è quattordicesimo a 34. L’Altamura ha perso 3-1 a Sarno. Nel primo tempo in gol i campani con Lepre di testa. Nel secondo tempo ha raddoppiato Langella su rigore dato per un fallo di Clemente su Lepre. La Sarnese ha segnato la terza rete con Sorriso di destro. I murgiani hanno realizzato con Guadalupi di destro. L’Altamura è nona con 44 punti.

0 commenti:

Posta un commento