Serie A: la Juventus torna alla vittoria, battuto il Verona

(Getty)
di ANTONIO GAZZILLO - Dopo i due pareggi consecutivi, quello in campionato con la Fiorentina e in Champions con l'Atletico, la Juventus batte il Verona per 2 a 1. Le fatiche di coppa hanno portato Sarri ad operare il turnover e inizialmente la squadra bianconera ha incontrato delle difficoltà.

Infatti sono stati gli scaligeri a portarsi in vantaggio al 20' con Veloso che ha trafitto Buffon, al suo esordio stagionale, con un tiro preciso dalla distanza, dopo aver già fallito l'opportunità di sbloccare il risultato con Di Carmine che ha calciato il rigore sul palo.

La rimonta juventina è partita dai piedi di Ramsey. Il centrocampista gallese ha bagnato il suo esordio bianconero con il gol del pareggio al 31', frutto di un tiro leggermente deviato.

Il sorpasso si è concretizzato nella ripresa quando al 49' Cristiano Ronaldo ha trasformato il rigore concesso per un fallo di Gunter su Cuadrado. Da segnalare nel finale l'espulsione per doppio giallo del difensore del Verona Kumbulla.

0 commenti:

Posta un commento