Serie D: il Palermo perde 3-1 in casa con l'Acireale, la Turris vince, il Campodarsego pareggia

di FRANCESCO LOIACONO. Nella quindicesima giornata di andata del girone I di serie D il Palermo perde a sorpresa 3-1 in casa contro l’Acireale. Seconda sconfitta per il Palermo in questo campionato dopo quella per 1-0, sempre allo stadio "Renzo Barbera" col Savoia. I rosanero siciliani sono primi in classifica con 37 punti. Il Savoia vince 2-1 in casa con l’Acr Messina ed è secondo a quota 32. L’Acr Messina è ottavo con 23 punti. L’Acireale è terzo a quota 28. L’Fc Messina vince 2-1 in casa col Marina di Ragusa ed è sesto con 26 punti. Nel girone G la Turris vince 3-0 ad Ardea con la Nuova Florida e si conferma prima a quota 35. Resta in corsa per la promozione in C il Latte Dolce Sassari, secondo a 31 punti insieme all’Ostia. I sardi vincono 2-1 ad Anagni. I laziali vincono 4-1 in trasferta col Tor Sapienza. Il Latina supera 4-0 nel match interno il Ladispoli ed è quinto a quota 23. Nel girone F il San Nicolò Notaresco vince 1-0 a Giulianova e consolida la vetta con 40 punti. La Recanatese si impone 4-3 in casa col Porto Sant’Elpidio ed è seconda a quota 32. Il Campobasso vince 2-0 fuori casa con la Sangiustese ed è quinto con 25 punti. Nel girone E il Monterosi vince 2-1 in casa con la Sangiovannese e resta al comando a quota 32. Il Grosseto trionfa 2-1 a Pomezia ed è secondo con  29 punti. Nel girone D il Mantova vince 3-0 ad Alfonsine ed è primo con 35 punti. Il Fiorenzuola perde 2-1 in trasferta col Progresso ed è secondo a quota 29. Nel girone C il Campodarsego pareggia 1-1 a Caldiero ed è primo con 38 punti. Il Cartigliano perde 3-1 a Legnago ed è secondo a quota 31. Nel girone B la Pro Sesto vince 2-0 a Sondrio ed è prima con 40 punti. Resta in corsa per la promozione in serie C il Legnano che supera 2-1 in Lombardia il Nibionnoggiono ed è secondo a 35 punti. Nel girone A la Sanremese pareggia 1-1 in casa col Fossano ed è prima a quota 26. Il Fossano e la Lucchese sono secondi con 25 punti. I toscani vincono 2-1 in casa con la Lavagnese.

0 commenti:

Posta un commento